15/02/2016, 13:52



Cari-uomini,


 non siate inorriditi se si pronuncia la parola "assorbente" in pubblico, non vi sentiate offesi se qualcuno vorrebbe ridurre una spesa ineludibile per le donne.



non siate inorriditi se si pronuncia la parola "assorbente" in pubblico, non vi sentiate offesi se qualcuno vorrebbe ridurre una spesa ineludibile per le donne. Sapete cosa c’é? Che se cinvolete come sfornatrici di figli, dovete accettare che di tanto in tanto la nostra fertilità si esprima nel modo che le è proprio. Dio benedica l’inventore degli assorbenti interni, uno degli strumenti fondamentali per l’emancipazione della donna. Non scherzo! Sapete, non è bello doversi perdere l’unica settimana di vacanze al mare pagata con i pochi risparmi a disposizione.
Ecco, se proprio dovete inorridire, inorridite perché "le vostre donne" a parità di merito hanno stipendi sempre inferiori, perché se decidono di restare incinte rischiano di perdere il lavoro. 
Inorridite perché la mancanza di servizi assistenziali pesa sulle loro gracili spalle e guai se si sottraggono ’ste donnacce, maledette ingrate! 
Inorridite ogni volta che osate pensarci come mogli e come madri, come sorelline inviolabili; presupponendo un’esistenza in relazione ad un’altra. 
Esistiamo, abbiamo il ciclo, viviamo. 
Ma questo è il Paese da "io non sono maschilista, ma quella doveva abortire per forza?" "Per carità io rispetto le donne, ma ti pare che una che si porta un uomo appena conosciuto a casa non debba aspettarsi di morire?"
Ma ciò che ha rasentato l’orrido nelle scorse settimane, è che siano state proprio le donne a fare a gara a chi sparava lo stereotipo più misero. 
La difesa dei diritti delle donne non è una polemica distratta per obese che non possono accedere alla sessualità libera che finiscono per giudicare. 
In fondo, in uno Stato che atrofizza i nostri diritti, quelli acquisiti e quelli da acquisire, non mi meraviglia che le donne stesse si siano cucite addosso un’idea di sé stesse che anni di subalternità hanno loro consegnato. 
Ecco, uomini e donne pronti a rispolverare le proprie idee schizofreniche di parità di genere solo all’occorrenza per incanalarle in analoghe invettive a sfondo razzista, fareste bene ad inorridire di voi stessi e dei figli che non avete abortito.


1
Create a website